Corso di formazione “Contrattazione collettiva aziendale di qualità per i nuovi modelli organizzativi”

600,00

Il percorso formativo affronta temi e argomenti funzionali al miglioramento del processo di gestione delle risorse umane nei luoghi di lavoro e al potenziamento delle dinamiche delle relazioni industriali, specie a livello aziendale.

Il corso garantisce l’acquisizione di conoscenze e competenze teoriche e pratiche sul piano giuridico nonché sul piano organizzativo e gestionale in materia di contrattazione collettiva di qualità, anche attraverso il confronto tra imprese, organizzazioni sindacali e professionisti del settore.

Al termine del corso vengono riconosciuti 20 CFU.

La formazione sarà fruibile dal 5 Maggio al 31 Dicembre 2022 per la durata complessiva di 25 ore. Sarà possibile iscriversi entro e non oltre il 30/11/2022.

Descrizione

MODALITA’

Il corso “Contrattazione collettiva aziendale di qualità per i nuovi modelli organizzativi” si svolge in modalità e-Learning asincrono e webinar live di approfondimento;

DESTINATARI

Consulenti del lavoro, professionisti, imprenditori, HR, dirigenti d’azienda, rappresentanti sindacali;

DURATA DEL CORSO

25 ore

WEBINAR INTRODUTTIVO

 A. Cafà, R. Margiotta, M. Sortino, C. Damiano

 

PROGRAMMA

I Modulo – Nuovi modelli di gestione d’impresa: organizzazione, persone e performance (2 ore)

  • L’innovazione digitale e la trasformazione del lavoro; M. Carrieri
  • Excursus sulle forme organizzative; A. Donadio
  • Impatto del digitale su organizzazione e competenze; A. Donadio
  • I modelli organizzativi attuali; A. Donadio
  • La formazione e lo sviluppo delle risorse umane: valutazione delle performance, percorsi formativi, piani di carriera; A. Donadio
  • Il well-being come nuova leva della produttività. A. Donadio

II Modulo – Un nuovo modello di relazioni industriali (2 ore)

  • La nuova via della contrattazione collettiva di qualità – Durata 40 minuti; Cesare Damiano
  • La forza del dialogo tra impresa e lavoratore: il ruolo della bilateralità; – Durata 40 minuti Cesare Damiano
  • Una nuova idea di rappresentanza e di rappresentatività sindacale. – Durata 40 minuti Salvatore Vigorini

III Modulo – Un nuovo linguaggio per la contrattazione collettiva (3 ore)

  • La Contrattazione Collettiva Nazionale tra presente e futuro – Durata 35 minuti; Mimm. Carrieri
  • Il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro: forma, efficacia, validità, contenuti – Durata 35 minuti; Mimmo Carrieri
  • La struttura e i soggetti della contrattazione collettiva di qualità – Durata 35 minuti; Maria Giovannone
  • I livelli della contrattazione collettiva – Durata 35 minuti; Mimmo Carrieri
  • Scegliere il CCNL in aderenza alle esigenze di competitività. – Durata 35 minuti Salvatore Vigorini

IV Modulo – La rappresentatività sindacale (3 ore)

  • La rappresentatività delle organizzazioni sindacali – Durata 45 minuti; Roberto Camera
  • Il criterio selettivo del “comparativamente più rappresentativo” – Durata 45 minuti; Adalberto Perulli
  • Applicazione dei CCNL e fruizione dei benefici contributivi – Durata 45 minuti; Roberto Camera
  • L’art. 51del Dlgs 81/2015 sulle norme di rinvio ai contratti collettivi – Durata 45 minuti. Adalberto Perulli

V Modulo – Nuovi strumenti della contrattazione (9 ore)

  • La contrattazione aziendale dopo il Jobs Act – Durata 35 minuti; Donata Gottardi
  • Ambiti di intervento della contrattazione di secondo livello – Durata 35 minuti; Donata Gottardi
  • Derogabilità della contrattazione di secondo livello alle norme di legge – Durata 35 minuti – Durata 35 minuti; Donata Gottardi
  • Derogabilità della contrattazione di secondo livello alla contrattazione nazionale – Durata 35 minuti; Marco Peruzzi
  • Validità temporale della contrattazione di secondo livello – Durata 35 minuti; Marco Peruzzi
  • Definizione e gestione della contrattazione di secondo livello. – Durata 35 minuti Marco Peruzzi

Il salario di produttività

  • Contrattazione collettiva di qualità e i premi di produttività– Durata 35 minutiSalvatore Vigorini
  • Come costruire un sistema di retribuzione variabile– Durata 35 minutiPiero Pessa
  • Gli indicatori della produttività e la loro misurazione– Durata 35 minutiPiero Pessa
  • L’erogazione dei premi di produttività – Durata 35 minutiPiero Pessa
  • Gli incentivi fiscali sui premi di ammontare variabile – Durata 35 minutiMaria Giovannone

Il Welfare aziendale

  • I vantaggi del welfare per imprese e lavoratori: normativa, vantaggi fiscali e benessere organizzativo – Durata 35 minutiMaria Giovannone
  • Il welfare contrattuale – Durata 35 minutiMaria Giovannone
  • Il welfare di produttività – Durata 35 minutiMaria Giovannone
  • Welfare aziendale: dai flexible benefit alla sanità integrativa – Durata 35 minutiSimone Cagliano
  • La definizione di un piano di welfare aziendale – Durata 35 minutiSimone Cagliano

VI Modulo – Nuova organizzazione del lavoro (3 ore)

  • Gli accordi collettivi e individuali per lo smart working: conciliazione vita lavoro, flessibilità oraria e contrattuale – Durata 45 minuti; Salvatore Vigorini
  • La definizione di un accordo individuale di smart working- Durata 45 minuti; Roberto Camera
  • Gli accordi aziendali per la gestione della crisi- Durata 45 minuti; Adalberto Perulli
  • Gli accordi collettivi per il ricorso agli ammortizzatori sociali- Durata 45 minuti. Adalberto Perulli

VII Modulo – Nuova formazione per nuove competenze (3 ore)

  • La gestione per mansioni e la gestione per competenze – Durata 45 minuti; Chiara Meret
  • Formazione continua: la manutenzione e l’acquisizione di nuove competenze – Durata 45 minuti; Chiara Meret
  • La certificazione delle competenze – Durata 45 minuti; Simone Cagliano
  • Insieme si vince: il senso di appartenenza in azienda – Durata 45 minuti; Chiara Meret

Al termine del corso vengono riconosciuti 20 CFU.

Sarà possibile iscriversi entro e non oltre il 30/11/2022.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Corso di formazione “Contrattazione collettiva aziendale di qualità per i nuovi modelli organizzativi””